Lo sapevate?

Oltre alle sue bellezze naturali, la Croazia è il paese di origine di un gran numero di inventori con varie scoperte avvenute in quest’area. Vi parleremo di vari personaggi famosi croati del passato le cui scoperte hanno segnato i decenni, cambiando la storia dell’umanità.

Elettricità

NIKOLA TESLA (1856-1943), nato a Smiljan vicino a Gospić (circa 52 chilometri / 45 minuti in macchina dai laghi di Plitvice) è uno degli inventori più grandi di tutti i tempi. Ha fornito all’umanità innumerevoli invenzioni, per esempio, innovazioni nel campo dell’ingegneria elettrica: ha progettato la prima centrale idroelettrica a corrente alternata alle cascate del Niagara, ha fatto le basi per la costruzione dei dispositivi radar,… Ha dato il suo nome all’unità di misura per l’induzione magnetica (Tesla – T). Ci ha lasciato oltre 700 invenzioni e 112 brevetti in vari settori della tecnologia e porta il nome dell’”Uomo che ha acceso il mondo”.

Siluro

IVAN LUPIS (1813-1875), ufficiale di marina da Fiume è l’inventore del siluro, prodotto per la prima volta nella fabbrica di Whitehead a Fiume nel 1866.

Cravatta

L’articolo decorativo dell’abbigliamento è l’opera dei soldati croati, notata per la prima volta sulla loro uniforme dal re francese Luigi XIII, che ricevette il loro aiuto nel 1653. La cravatta fu presto accettata alla corte francese e diventò l’oggetto di abbigliamento di moda di borghesia di quel tempo come simbolo di eleganza e cultura. Presto si diffuse in Europa e nel mondo, e diventò il vestito più rispettato, ma sfortunatamente non con il nome del prodotto croato più famoso.

Paracadute

FAUST VRANCIC (1551-1617) – inventore, filosofo e lessicografo che ha prodotto una serie di invenzioni tecniche e, tra l’altro, il paracadute. I primi schizzi del paracadute probabilmente furono creati dal genio Leonardo da Vinci durante la sua vita, dal 1452 al 1519. Il primo paracadute fu costruito da Faust Vrancic, inventore e innovatore croato di Sebenico, e la sua funzionalità fu dimostrata con un salto dalla torre di Venezia nel 1617 che ebbe con grande successo.

Matita, (penna a sfera e penna stilografica)

SLAVOLJUB PENKALA (1871-1922) inventò una matita e una stilografica nel 1906. Lui è anche il primo croato che costruì aereo biposto. Sebbene sia famoso per l’invenzione del portamine, che oggi in Croazia spesso si chiama penkala (penna stilografica), il suo lavoro comprende circa 80 invenzioni nel campo della meccanica, chimica, fisica, aeronautica e aviazione.

Marco Polo

MARCO POLO (1254-1324) – avventuriero ed esploratore veneziano, famoso per aver scoperto l’itinerario dalla Cina all’Europa; proviene dall’isola di Curzola.

Lettore mp3

Lo sapevi che un piccolo dispositivo che rende felice molte persone mentre vanno al lavoro o a scuola è la creazione del giovane programmatore croato Tomislav Uzelac? È la prima persona che nel 1997 ha costruito questo straordinario dispositivo, MP MP3 Playback Engine, considerato il primo lettore MP3. Dopo che Uzelac l’ha costruito, gli studenti americani lo hanno adattato per funzionare con Windows e gli hanno dato il nome “WinAmp”.